Come arredare un bagno piccolo con doccia

Vivi in un piccolo appartamento in centro città e vuoi ristrutturare la tua stanza da bagno?

Oppure vuoi dare un tocco di novità al secondo bagno della tua abitazione?

All’interno di questo bagno, sicuramente di piccole dimensioni, vuoi inserire una doccia?

Se la risposta è affermativa, allora devi continuare a leggere questo articolo: ti daremo dei consigli su come arredare un bagno piccolo con doccia.

Molte persone preferiscono la doccia alla vasca da bagno, sia perché occupa meno spazio e sia perché permette di lavarsi in maniera più pratica e veloce, visto che ripara il resto della stanza da bagno da eventuali schizzi d’acqua o di sapone.

Sono moltissime le tipologie sia di box doccia che di cabine doccia multifunzione tra le quali poter scegliere; infatti, ve ne sono di diverse dimensioni e differenti fasce di prezzo.

Per inserire la doccia all’interno di un bagno piccolo bisogna, certamente, sia tener conto delle dimensioni della stanza che rispettare le distanze, tra i vari elementi del bagno.

Le distanze da rispettare sono le seguenti:

-         15 cm tra fianco wc e muro

-         20 cm tra wc e bidet

-         10 cm tra wc e doccia

-         10 cm tra wc e lavabo

-         20 cm tra fianco bidet e muro

-         20 cm tra bidet e doccia

-         10 cm tra bidet e lavabo

-         5 cm tra lavabo e doccia

Non rispettare queste distanze, soprattutto all’interno di un ambiente piccolo, darà vita ad una stanza all’interno della quale sarà difficile muoversi; così da rendere i momenti trascorsi all’interno della stanza da bagno poco piacevoli. Quindi, consigliamo di essere attenti e precisi affinché vengano rispettate le distanze tra i vari elementi che compongono il bagno.

 

Per rendere più comoda la doccia, si può anche pensare di inserire al suo interno una sedia (si può scegliere sia tra sgabelli, pieghevoli e non, che tra seggiolini ribaltabili), così da rendere più piacevoli e rilassanti i momenti che si trascorrono al suo interno.

 

Per quanto riguarda il resto dell’arredamento della stanza da bagno di piccole dimensioni con doccia, ci sono delle piccole ‘regole’ da seguire:

-         È, ovviamente, obbligatorio inserire il wc ed il lavabo

-         È consigliato, ma non obbligatorio, inserire il bidet in quanto la doccia potrebbe quasi fungere da sostituta di questo sanitario (ovviamente, se la stanza da bagno lo permette è sempre consigliato inserirvi anche il bidet)

-         Tutto l’arredamento deve seguire uno stile unico e riconoscibile: sia i sanitari che l’arredamento devono essere coordinati

-         Anche le piastrelle devono essere coordinate con il resto dell’arredamento

-         Si consiglia di inserire uno specchio dalle dimensioni più grandi possibili, sopra il lavabo

-         Bisogna stare attenti all’illuminazione, soprattutto perché le porte della doccia tolgono luce al suo interno

 

E tu come hai arredato, o come vorresti arredare il tuo bagno piccolo con doccia? Che tipologia di doccia hai inserito, o vuoi inserire, al suo interno: il box doccia o la cabina doccia multifunzione?


Scelti per te

563.64€ 805.20€ -30%

1,612.96€ 2,481.48€ -35%

283.42€ 457.13€ -38%


Commenti

Lascia il tuo commento