Come eliminare il cattivo odore dallo scarico della doccia

person Pubblicato da: Rubinetteria list In: Consigli per la pulizia

Se dallo scarico della doccia esce cattivo odore, l'unica soluzione è affidarsi ai nostri rimedi!

Aiuto! Lo scarico della doccia puzza! Quante volte entrando in bagno abbiamo sentito un odore sgradevole provenire proprio dalla doccia? Ebbene sì, perché, il più delle volte, il colpevole non è il wc, non sono le vecchie tubature del lavandino, ma è proprio lo scarico della doccia. Per risolvere il problema oggi ti sveleremo qualche trucchetto, che non sia troppo aggressivo (è sempre importante preservare le tubature) e che sia anche eco-sostenibile! Non ci credi? Continua a leggere.

Perché lo scarico della doccia puzza

Il bagno è la stanza della casa da cui si parte e in cui si arriva. È quella più trafficata e vissuta ed è fondamentale che l’igiene sia curata al massimo. Eppure, solo l’igiene non basta per scongiurare il fastidioso odore che spesso si alza dallo scarico. Se sappiamo ormai come eliminare il cattivo odore dal bagno, non possiamo non informarci su cosa fare quando a puzzare è lo scarico della doccia. Ma prima di capire come risolvere il problema bisogna andare alla base di tutto e capire quali sono le motivazioni che portano a questa spiacevole situazione. Cosa fare allora? Ecco di seguito ciò che deve essere controllato per trovare la ragione di questi sgradevoli odori:

  • Il pozzo nero- Prima di tutto verifica che il pozzo nero in cui vanno a finire le acque di scarico sia svuotato, ma questo solo nell’eventualità di non essere allacciati alla rete fognaria cittadina. La puzza in bagno, in tal caso, potrebbe dipendere da questo. Se così fosse, è necessario svuotare il pozzetto da tutti i liquami e vedrai che la puzza subito si dissolverà. Nel caso in cui però non ci sia presenza di fossa biologica, allora il problema sta altrove, ed è necessario individuarlo per poter agire al meglio.
  • Il sifone da sostituire- Controlla il sifone della doccia, e verifica che non sia da sostituire. Il sifone è un condotto idraulico che serve proprio a bloccare la risalita dei cattivi odori grazie all’acqua residua contenuta nell’ansia, che funge da tappo. Nel caso in cui questo sia danneggiato allora non riesce ad assurgere al suo ruolo ed ecco che la puzza di fogna tende a risalire e a diffondersi nel bagno. Perciò, se il sifone doccia puzza, è necessario agire. Questi sono le due principali cause che possono portare allo sviluppo di cattivi odori, ed è fondamentale partire da questi per poter agire alla causa del problema e risolverlo con i metodi che stiamo per elencarti.

Tutti i rimedi per eliminare il cattivo odore dalla doccia

Trovarsi alle prese con scarichi maleodoranti non è mai piacevole, poiché andare alla base del problema ed individuare la causa non è facile. Tante possono essere le motivazioni che portano ad uno scarico che puzza, ma disperare non è la soluzione! I rimedi ci sono e alcuni sono anche naturali e super efficaci. Ritrovarsi in questa situazione è molto comune, oltre che insostenibile e ci sono momenti nei quali il problema si acuisce. L’odore di fogna in bagno quando piove, per esempio, è sperimentata da tutti almeno una volta nella vita ma ci sono delle soluzioni che mettono fine a questa sgradevole esperienza? La risposta è sì! Ecco tutti i rimedi efficaci per togliere la puzza dalla doccia.

I rimedi naturali: economici ed eco-sostenibili

Il cattivo odore in bagno è una piaga e i prodotti per eliminarlo costano tantissimo? Nessuna paura, in dispensa hai tutto ciò che ti occorre per realizzare delle soluzioni fai da te! Se il problema non è il sifone, allora puoi procedere così:

  • soluzione con bicarbonato- acqua calda, 5 cucchiai di bicarbonato, un bicchiere di aceto bianco. Prendi questa soluzione e versala nello scarico della doccia. Lascia riposare per più di 30 minuti e attendi che la reazione caustica di verifichi. Ciò sarà avvenuto quando dallo scarico salirà della schiuma bianca naturalmente pulente. Successivamente, dopo il tempo prescritto, versare dell’acqua bollente;
  • soluzione con aceto- prendi 4 bicchieri di aceto bianco e mettili a bollire. Quando bolle versa il bicarbonato e poi l’aceto bollente nello scarico della doccia. Questa soluzione scioglierà la sporcizia accumulata nel tubo;
  • soluzione con sale da cucina- se la puzza di fogna dallo scarico non passa prova con il sale. Ti basteranno 200gr di sale e 200gr di bicarbonato da inserire nel canale di scolo della doccia. Versa poi lentamente dell’acqua bollente e lascia agire. Questo rimedio è utile se la puzza è dipesa dai canali intasati;
  • soluzione con lievito di birra- questo rimedio altamente naturale necessita di un tempo di posa lungo. Serve un cubetto di lievito di birra e un bicchiere di acqua da 200ml. Fai bollire l’acqua e poi mettici dentro il cubetto di lievito. Fai sciogliere e poi versa nello scarico. Lascia agire tutta la notte e poi risciacqua.

Questi suggerimenti di pulizia, oltre ad essere efficaci per eliminare i cattivi odori, sono utili anche per la manutenzione periodica degli scarichi. Inoltre, queste soluzioni non nuocciono né a te né all’ambiente, così potrai risolvere il problema e salvaguardare il benessere di tutti.

I rimedi classici: forti ed efficaci

Se hai uno scarico doccia maleodorante e non prediligi le soluzioni naturali, oltre a consigliarti di sperimentarle, ti suggeriamo di affidarti a dei kit pulenti di alta qualità e di rivolgerti ad un esperto qualora il problema non si dovesse risolvere. I prodotti pulenti presenti in commercio, infatti, sono abbastanza aggressivi e promettono soluzioni a tutti gli eventuali problemi riscontrati. Perciò, se nonostante ciò la puzza non dovesse passare non ti resta altro che affidarti ad un idraulico.

Domenica Lunedi Martedì Mercoledì Giovedi Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Può Giugno luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre