Come montare una doccia idromassaggio multifunzionale

La doccia idromassaggio è sinonimo di puro relax, scopri come montare un box doccia idromassaggio!

Quando sentiamo la parola idromassaggio siamo soliti collegarla e pensare subito ad una vasca da bagno. Un bel bagno caldo con candele profumiate e atmosfera giusta, ma se vi dicessimo che idromassaggio non è sinonimo solo di un bagno rilassante in vasca ma anche di una doccia relax?

Anche se per molte persone non c’è niente di meglio che distendersi in una vasca piena di schiuma per allentare la tensione della giornata, molte altre preferiscono una doccia calda per concedersi una tregua, rilassandosi sotto il getto d’acqua continua, allontanando in questo modo lo stress e scaricare tutta la tensione di una giornata di lavoro. Oggi la pratica della doccia può diventare un vero e proprio momento di pace emotiva e di esperienza sensoriale unica, grazie alle cabine doccia multifunzione con idromassaggio.

Oltre al relax assoluto che può regalare una doccia si aggiungono tutti i benefici già conosciuti dell’idromassaggio. Quindi, l’effetto rilassante della doccia si abbina a benefici che alleviare i dolori muscolari, del mal di schiena, dei dolori cervicali e del mal di testa che ne consegue, degli effetti collaterali della produzione di acido lattico dopo un allenamento.

Doccia idromassaggio come funziona?

Una doccia con idromassaggio funziona proprio come una vasca: massaggia il corpo attraverso getti d’acqua più o meno potenti, ovviamente tutto dipende poi dal modello e dalle funzionalità che scegliete debba avere la vostra doccia. Tra le funzioni più ricercate per una doccia di questo tipo c’è la sauna o il bagno turco. Ma anche la possibilità di regolare i getti d’acqua è un fattore indispensabile in abbinamento alla scelta di rubinetti a cascata. Spesso quando si sceglie una doccia idromassaggio si preferiscono modelli che presentano anche una comoda seduta interna, in modo da potersi rilassare completamente durante i getti massaggianti. Ci sono inoltre modelli che presentano l’aggiunta di Led che offrono la possibilità di scegliere una diversa luce in base agli effetti che si vogliono ottenere, aggiungendo all’idromassaggio anche i benefici della cromoterapia.

Modelli e misure di docce con idromassaggio

Scegliere il modello giusto è fondamentale per poter creare l’atmosfera desiderata nel proprio bagno. Sul mercato, come abbiamo visto, si trovano docce idromassaggio con le funzionalità che si preferiscono, ma c’è anche la possibilità di scegliere tra diversi modelli in base al proprio bagno. Ci sono modelli con vetro smerigliato od opacizzato, colorate, con bordi in acciaio o ceramica. Anche per quanto riguarda il piatto ed i componenti la scelta e molto varia e dipende solo dai gusti: per il piatto doccia di può scegliere di ceramica bianca, d’acciaio, oppure piatti in pietra, l’ultimo tipo permette di creare proprio l’atmosfera di un centro benessere.

Inoltre proprio come una doccia standard si possono scegliere la forma e la misura che più fa al caso nostro:

  •         angolare di forma quadrata
  •         angolare di forma rettangolare
  •         semicircolari ad angolo
  •         semicircolari asimmetriche ad angolo

 Come montare una doccia idromassaggio.jp

Come montare una cabina doccia idromassaggio

Al di là dei diversi modelli e delle varie forme tra i quali poter scegliere, tutte le cabine doccia idromassaggio hanno lo spesso procedimento di montaggio e quindi non hai bisogno di chiamare qualcuno che te la monta ma puoi provarci anche tu.

Strumenti:

  •         Box doccia scelto e i vari componenti
  •         Livella a bolla
  •         Silicone
  •         Vari modelli di cacciavite

Prima di procedere con l’istallazione del proprio box doccia idromassaggio, bisogna assicurarsi che l'impianto idraulico sia attivo e in buono stato per non procurare danni alle bocchette dalle quali usciranno i diversi getti d’acqua. Dopo aver effettuato tutti controlli del caso si può procedere con l’istallazione. A questo punto prendere tutti i pezzi che compongono il box: pareti laterali, pannelli, colonna doccia, il tetto e piatto doccia. Aiutandosi con una livella, prendere le misure giuste e decidere dove collocare le varie parti tenendo conto dello scarico. A questo punto procedere con l'allacciamento delle parti fisse, chiudendo tutte le fessure con il silicone. Ora si possono istallare anche le pareti del box doccia, sistemare i pannelli laterali e le porte. Nel caso di una doccia con illuminazione non va dimenticato di istallare anche una presa di corrente per il funzionamento delle luci poste all’interno.


Scelti per te

2,805.63€ 4,599.40€ -39%

1,786.82€ 2,929.22€ -39%

1,696.78€ 2,781.60€ -39%


Commenti

Lascia il tuo commento