Doccia calda e fredda: i benefici

Per mantenersi in forma ed in salute è necessario fare sport, seguire un’alimentazione sana e bere molta acqua, ma non solo: anche quando ci si trova in bagno si possono applicare dei semplici “trucchi” che apportano grandi benefici al nostro corpo.

Una ‘pratica’ che dovrebbe entrare nella nostra routine è la famosa doccia di contrasto.

La doccia di contrasto consiste nell’alternanza di getti di acqua calda e fredda, gesti semplici ma che fanno benissimo al corpo!

Quali sono i benefici della doccia di contrasto?

1)   La doccia di contrasto aiuta a tonificare il corpo;

2)   Questa pratica attiva tutti i processi biologici del corpo;

3)   I getti di acqua alternati aiutano a migliorare la capacità di resistenza del corpo;

4)   Il metabolismo migliora;

5)   Grazie al contrasto caldo/freddo si depura e riattiva la circolazione (la doccia di contrasto, quindi, è un’alleata nella guerra contro la cellulite);

6)   L’organismo di purifica;

7)   La massa muscolare tende ad aumentare;

8)   Praticare la doccia di contrasto, inoltre, aiuta anche a rinforzare il sistema nervoso.

L’alternanza dell’acqua calda con quella fredda fa sì che il cuore si alleni, come se facesse una leggera corsa.

Perché la doccia di contrasto fa bene al nostro corpo?

La doccia di contrasto fa bene al nostro corpo per due ragioni: 1) La circolazione viene riattivata: con l’acqua calda, inizialmente, i vasi sanguigni si dilatano, con il getto di acqua fredda si restringono; 2) Si rallenta il processo di invecchiamento: l’alternanza tra i getti di acqua calda e quelli di acqua fredda crea uno sbalzo di temperatura, questo libera gli elettroni che neutralizzano i radicali liberi.

Come fare la doccia di contrasto nella maniera giusta?

Bisogna entrare nella doccia e lavarsi come d’abitudine, restando sotto l’acqua calda per un po'; poi, si deve passare l’acqua fredda su tutto il corpo per almeno 20 secondi (se si riesce a resistere per 30 secondi ancora meglio!). Questa alternanza tra acqua calda e fredda va ripetuta per quattro o cinque volte. Per far passare bene l’acqua anche sotto i piedi è meglio muoversi un po' all’interno della doccia, battendo leggermente le piante dei piedi sul piatto della doccia.

Terminata la doccia si consiglia di strofinare la pelle, in maniera delicata, con un asciugamano ruvido, così da massaggiare il corpo.

 

Per ottenere tutti i benefici della doccia di contrasto bisogna far sì che diventi una routine.

È importante ricordarsi che bisogna fare il getto di acqua fredda solo quando si sente di avere il corpo ben riscaldato dall’acqua calda.

La doccia di contrasto è un ottimo (ed anche facile!) metodo per mantenersi in forma e migliorare l’aspetto della propria pelle ma, come abbiamo scritto, deve essere supportata da una regolare attività fisica ed una alimentazione attenta, altrimenti fare solo questa non basterà.

 

Tu fai la doccia di contrasto? Oppure, nella tua beauty routine, utilizzi altri metodi per apportare dei benefici al tuo corpo?


Scelti per te

2,651.06€ 5,002.00€ -47%

1,395.68€ 2,147.20€ -35%


Commenti

Lascia il tuo commento