Idee per arredare il bagno in modo economico e originale

Se siete in cerca di idee originali ma soprattutto economiche per arredare il vostro bagno siete nel posto giusto.

Progettare l’arredamento di una stanza della casa così importante, dove trascorriamo i nostri momenti di relax, come il bagno è davvero una grossa impresa soprattutto se non disponiamo di molto budget da poter spendere per arredarla e attrezzarla con tutti i confort possibili. Ma non è un’impresa impossibile, spesso si pensa che l’arredo economico significhi rinunce: rinunciare ad un ambiente carino, particolare e confortevole. Non c’è nulla di più sbagliato perché ci sono molti modi e molte idee economiche per arredare un bagno con un piccolo budget e renderlo allo stesso tempo originale e comodo.

Ecco alcune soluzioni ed idee per arredare il tuo bagno in modo economico e originale. 

 

1. Bagno in muratura

Inizialmente potrebbe sembrare un investimento eccessivo ma a lungo andare risulterà tra le soluzioni più economiche, in più risulta essere un evergreen dell’arredamento: non passa mai di moda, si adatta a tutte le situazioni e a tutte le misure, ideale sia in bagni piccoli che in quelli grandi. 

Il bagno in muratura viene progettato e costruito secondo le proprie esigenze e la cosa più importante è che non prevede l'acquisto di altro arredo perchè tutto quello di cui si ha bisogno per arredare il bagno verrà costruito secondo le richieste. Una spesa iniziale, sicuramente, importante ma che sarà destinata a durare nel tempo.

La cosa più importante è avere da subito le idee chiare su cosa si vuole e non si vuole nel bagno, ad esempio è meglio chiarire subito se si preferisce installare una vasca o una doccia. Se vuoi saperne di più sul perché scegliere un bagno in muratura clicca qui.

 

2. I colori 

Cambiare il colore di una stanza tinteggiando le pareti con una nuance diversa dona subito un altro aspetto alla stanza. 

Se volete dare un tocco di originalità al vostro bagno spendendo poco  scegliete un colore originale per le pareti, ad esempio potete optare per un total black con qualche dettaglio chic. Ma potete scegliere di osare anche con il colore dei sanitari, discostandosi dal solito bianco, scegliendo lavabo, bidet e wc di un colore vivace che richiama alla mente subito i classici bagni anni ‘70. Se decidete di osare con questo toccò retrò, ricordate che una scelta così originale richiede un arredo attento e coordinato che faccia apparire il vostro bagno estremamente originale senza il pericolo di far apparire l'arredo della vostra stanza da bagno solo vecchio e trascurato.  In questo modo con una minima spesa e un po’ di fantasia avrà davvero un bagno super originale.

 

3. Ottimizzare lo spazio

Organizzare il bagno con un arredo salvaspazio ha due vantaggi: rende otticamente più grande anche un bagno piccolo e ci permette di spendere poco perché andremo ad arredare il bagno solo con gli elementi d’arredo davvero necessari. Scegliete quello che ritenete indispensabili e che proprio non può mancare nel vostro bagno: accessori, mensole, mobiletto ect e arredate il bagno solo con quelli senza riempire troppo la stanza.

Il nostro consiglio è arredare il bagno con un mobile sottolavabo oppure un mobiletto con ruote da spostare secondo le necessità e delle mensole. E per un maggior risparmio potete costruire da soli il vostro mobiletto o le vostre mensole, dando vita ad elementi unici in stile arte povera.


Scelti per te


Commenti

Lascia il tuo commento