Come illuminare lo specchio del bagno in poche semplici mosse

person Pubblicato da: Rubinetteria shop list In: Design e Tendenze

Hai mai avuto dubbi su come illuminare il tuo bagno?

Ti sei mai chiesto se lo specchio ha la giusta illuminazione?

Insieme andiamo a scoprire come illuminare nel modo corretto lo specchio del tuo bagno.

Illuminare lo specchio del bagno correttamente è fondamentale per poter eseguire una serie di attività legate alla cura della persona.

Se non hai acquistato uno specchio con faretti o articoli di illuminazione integrati, capire come illuminare lo specchio del bagno correttamente, cercando di conciliare il bisogno di riflettersi allo specchio in qualsiasi momento, con la necessità di inserire nel proprio arredamento articoli che si armonizzino perfettamente con il resto.

In questo articolo, vedremo insieme come illuminare lo specchio del bagno con il tipo di luce più adatta, della perfetta intensità e tipologia, per rendere l'arredo del tuo bagno perfetto in ogni aspetto.

Scegli dove posizionare le luci

Il primo aspetto che dovrai definire per capire come illuminare lo specchio del bagno in base alle dimensioni del tuo bagno, al tipo di esposizione (se presente) alla luce naturale riguarda la posizione che gli articoli di illuminazione che andrai ad installare dovranno possedere rispetto all'ubicazione dello specchio.

La scelta della posizione delle luci dipenderà dai fattori sopra menzionati.

Nota bene: Seleziona l'articolo di illuminazione per lo specchio del bagno basandoti sullo spazio che hai a disposizione:

  • Se hai deciso di posizionare lo specchio del bagno che si adatti perfettamente alle dimensioni del muro (come gli specchi ad incasso), prediligere articoli di illuminazione come i faretti, che non occupano spazio, potrebbe ingrandire otticamente le dimensioni dell'ambiente ed evitare di conferire a questa parte del bagno un aspetto eccessivamente appesantito, come fatto nell'arredo bagno della foto che segue.
    Questa è una valida soluzione per arredare un bagno piccolo, con una soluzione al contempo pratica e salvaspazio.
    illuminare-specchio-bagno-a-incasso
  • Per illuminare lo specchio del bagno in modo pratico e veloce, un'altra tipologia di illuminazione che potrebbe interessarti sono gli specchi con retroilluminazione a LED, che rappresenta un'alternativa comoda, pratica e veloce a 2 problemi: la scelta dello specchio e del tipo di illuminazione da associargli, come nella foto d’esempio che segue.
    come-illuminare-lo-spacchio-del-bagno-con-i-led

  • Se tra lo specchio e il soffitto intercorre molto spazio, puoi valutare di inserire degli applique. È preferibile utilizzare dei modelli minimal per un bagno moderno, che richiamino le maniglie dei mobiletti bagno e che si abbinino al resto dell'arredamento che popolerà il bagno della tua casa.

Scegli il colore delle luci

La scelta del tipo di luce da inserire all'interno del tuo bagno è una scelta tutt'altro che di secondo piano: proprio perché questo tipo di illuminazione sarà posta in prossimità del tuo raggio visivo.

Prediligi la luce naturale o fredda per avere una visione più nitida del tuo riflesso allo specchio; oppure, se nel resto del bagno hai scelto e installato un tipo di luce calda, procurati dei faretti caldi molto potenti.

Attenzione: un'intensità luminosa eccessiva, che sia calda o fredda, potrebbe complicare alcune attività, come applicare il makeup, a causa dello sfalsamento dei colori generato da un'intensità luminosa eccessiva.

Scegli il livello di intensità delle luci

Le luci devono possedere un livello massimo di intensità luminosa, per evitare di affaticare la vista.

La scelta dell'intensità luminosa ideale per illuminare lo specchio del tuo bagno varia in base ad una serie di fattori:

  • Dal tipo di rivestimento murario;
  • dal colore del rivestimento murario;
  • dallo spazio che intercorre tra gli articoli di illuminazione e lo specchio.

L'intensità luminosa necessaria per renderlo adatto per poter svolgere una serie di attività mirate alla cura della persona e all'igiene è di circa 300-400 lux.

Assicurati, pertanto, di acquistare un articolo di illuminazione dello specchio del bagno che risponda a queste specifiche caratteristiche.

scegli la giusta classe di protezione

Un aspetto che devi assolutamente tenere in considerazione nella scelta legata all'illuminazione specchio bagno che desideri donare a questa sezione specifica di questa stanza deve tenere necessariamente conto di un aspetto: la classe di protezione dell'articolo di illuminazione che intendi posizionare.

Lo specchio del bagno è generalmente posto in prossimità di lavandini ed altri articoli di rubinetteria.

Pertanto, la presenza di schizzi e di una minima percentuale d'acqua deve essere tenuta in considerazione in fase di acquisto degli articoli di illuminazione per lo specchio del bagno.

Assicurati che gli articoli di illuminazione che andrai a posizionare in prossimità dell'acqua possiedano sempre un indice di protezione adeguato.

Il valore IP consigliato per illuminare lo specchio del bagno in modo sicuro e corretto è acquistare articoli appartenenti alla classe di protezione IP44, cioè resistenti a schizzi e ad una piccola presenza d'acqua.

Con i suggerimenti contenuti in questo articolo, scegliere come illuminare lo specchio del bagno della tua casa in modo semplice, sicuro e corretto sarà un processo molto più veloce e ti porterà ad effettuare scelte di acquisto oculate.

Domenica Lunedi Martedì Mercoledì Giovedi Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Può Giugno luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre