Quanto costa rifare un bagno? Scopri come restare nel budget

person Pubblicato da: Rubinetteria shop list In: Design e Tendenze

Quanto costa rifare un bagno se progetti ogni step dei lavori? Scopri come definire il budget e attenerti a quello per ottenere il bagno dei tuoi sogni.

Se stai valutando di progettare la ristrutturazione di casa, ti starai anche chiedendo quanto costa rifare un bagno per capire quanto devi stanziare per ultimare i lavori di casa evitando di lanciarti in un'operazione al di sopra delle tue possibilità.

Grazie a questo articolo, scoprirai quanto costa ristrutturare un bagno, ma troverai anche informazioni relative a come definire il budget in base alle tue specifiche esigenze, come progettare la ristrutturazione e qualche suggerimento per non fare rinunce cercando di restare nel budget definito.

Costo per rifare un bagno in media

Posto che il costo di ristrutturazione di un bagno può variare significativamente in base all'entità del lavoro di ristrutturazione che hai intenzione di concretizzare, il range di spesa può variare dai 2.600€ ai 7.000€.

Il principale fattore di variazione del costo medio di ristrutturazione di un bagno è sicuramente la grandezza dell'ambiente in cui si dovranno svolgere i lavori di ristrutturazione, il costo dei materiali che deciderai di utilizzare e i sanitari che andrai ad installare.

In ultimo, ma non in ordine di importanza, gran parte del costo di ristrutturazione varierà in base alla scelta della persona che si occuperà di realizzare i lavori.

Se sceglierai di rivolgerti ad imprese specializzate in questo tipo di attività, il costo varierà anche in base al costo delle imprese locali.

Se sei una persona che dispone di competenze avanzate di bricolage e lavori di ristrutturazione edile, occuparti in prima persona di realizzare questa attività muterebbe significativamente il costo di questa operazione.

Vediamo quindi insieme il costo medio richiesto dalle imprese per eseguire la ristrutturazione di un bagno in base ai suoi metri quadri:

  • Costo medio di ristrutturazione di un bagno di circa 4 mq: dai 2.600€ ai 3.000€;
  • Costo medio di ristrutturazione di un bagno di circa 5 mq: dai 3.000€ ai 4.500€;
  • Costo medio di ristrutturazione di un bagno di circa 6 mq: dai 3.500€ ai 5.000€;
  • Costo medio di ristrutturazione di un bagno di oltre 6 mq: dai 4.000€ ai 6.000€.

Come abbiamo già specificato prima di fornire queste stime, il costo per il completamento di una ristrutturazione bagno varia significativamente in base all'offerta media delle imprese dell'area geografica in cui i lavori si svolgeranno.

I costi sopra riportati rispondono al costo medio richiesto dalle imprese, ma, come anticipato, la cifra può diminuire drasticamente se hai la possibilità, le conoscenze e il livello di manualità richiesto per poter eseguire i lavori di ristrutturazione del bagno in autonomia.

La sfida più grande è riuscire a stanziare un budget realistico, ma anche progettare in modo mirato ed oculato il tipo di ristrutturazione del bagno perfetto per le tue esigenze. Scopriamo insieme come fare a designare il budget di ristrutturazione del tuo bagno.

Quanto costa fare un bagno: progetta la ristrutturazione

Per stanziare il budget perfetto, devi avere bene in mente il genere di lavori che vuoi siano realizzati nel tuo bagno per renderlo perfetto.

Vuoi sostituire le mattonelle del tuo bagno, o vuoi creare un rivestimento del bagno senza rimuovere le piastrelle?

Vuoi sostituire i tuoi sanitari con modelli più in linea con le moderne tendenze di arredamento senza stravolgere completamente l'arredamento, o hai deciso di portare il livello di comfort del tuo bagno al livello successivo, con sanitari lussuosi ed innovativi? 

Questi interrogativi devono guidarti nella progettazione del tuo bagno.

Devi, infatti, avere bene in mente cosa ti aspetti di ottenere a lavoro concluso per poter definire in modo realistico e coerente la soglia di spesa che non intendi superare per finalizzare questi lavori.

Analizziamo gli aspetti cardine nello specifico per capire come riuscire a capire quanto costa ristrutturare il bagno della tua casa.

Stabilisci l'entità della ristrutturazione

Analizza la stanza che stai valutando di ristrutturare e scegli: hai veramente bisogno di rimuovere la pavimentazione del tuo bagno per renderlo perfetto?

  • Rivestimento del bagno: capire se procedere con la rimozione delle piastrelle o di qualsiasi tipo di pavimentazione sia attualmente presente all'interno del tuo bagno farà variare considerevolmente il costo di questa operazione (e inciderà sensibilmente sulla possibilità di potertene occupare in prima persona). Esistono moltissime tecniche e soluzioni alternative per ottenere il rivestimento del bagno perfetto senza necessariamente ricorrere a questa procedura.
  • Cambiare la disposizione dei sanitari all'interno del bagno: progettare la disposizione degli elementi presenti all'interno del tuo bagno comporterà di dover modificare raccordi e di dover sostituire interamente l'impianto idraulico presente in questa stanza. Al di là della complessità di un'operazione di questo tipo, questa scelta comporterebbe un aumento considerevole dei costi di ristrutturazione del bagno.
  • La scelta del tipo di sanitari che intendi acquistare. Se hai intenzione di acquistare sanitari di lusso, o dotati di funzionalità all'avanguardia (o magari hai semplicemente intenzione di valutare articoli di design) la definizione di questo aspetto ti fornirà grandi indicazioni su quanto i lavori di ristrutturazione del tuo bagno potranno complessivamente costarti.

Questi sono 3 degli elementi che dovrai prendere in considerazione (e da cui prendere ispirazione) per definire quanto invasivi dovranno essere i lavori di ristrutturazione del tuo bagno per poterlo rendere perfetto.

Quanto costa rifare un bagno restando nel budget?

Dopo aver designato e progettato il tipo di lavoro di ristrutturazione del tuo bagno, ci sono degli elementi che possono aiutarti nella sfida più ardua di tutte: non superare il budget che hai deciso di stanziare per questa operazione!

Dopo aver scelto gli articoli, tienili d'occhio

Il costo di ristrutturazione di un bagno può variare considerevolmente in base al tipo di sanitari che deciderai di installare al suo interno, come abbiamo già detto. 

Il primo elemento per contenere le spese è scegliere gli articoli che si intende installare e prendersi il tempo per analizzare le diverse proposte e per comparare i prezzi dei diversi shop online e negozi fisici per non rinunciare a quello che desideri senza però spendere più di quanto dovresti.

Budget limitato e sanitari lussuosi? Valuta il fai da te

Hai sempre desiderato una vasca idromassaggio e dal momento che hai deciso di ristrutturare il tuo bagno questo desiderio sta tornando a bussare alla tua porta? È comprensibile. Il costo di questi sanitari però ti spinge ad ignorare questo desiderio anche stavolta.

Non per forza!

Se desideri inserire un articolo che potrebbe avere un costo proibitivo nel tuo bagno, come una vasca idromassaggio, prendi in considerazione la possibilità di costruire una vasca idromassaggio tramite il fai da te.

La ristrutturazione del bagno non è sempre un'operazione che si sceglie di fare per rinnovare il proprio arredamento; talvolta può essere frutto di una necessità legata al deterioramento di tubi e infrastrutture. Per questo, a prescindere dal tipo di risultato che vorrai ottenere, progettare per conto tuo dev'essere un must per avere l'assoluta sicurezza di spendere unicamente per quello che desideri e di cui hai bisogno.

Scelti per te

Domenica Lunedi Martedì Mercoledì Giovedi Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Può Giugno luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre