Camera da letto con bagno

Ogni volta che ti trovi a viaggiare e a dormire fuori, che sia per piacere o per lavoro, qual è la cosa che più apprezzi della camera d’albergo nella quale alloggi?

Noi pensiamo che sia decisamente il fatto che all’interno della camera da letto ci sia il bagno.

È il desiderio di molti, infatti, avere nella propria casa la camera da letto con bagno.

La camera da letto con bagno ha tanto fascino, oltre ad essere utile rende la stanza matrimoniale davvero particolare e perfetta per momenti di intimità.

Ma non solo, nel caso di una famiglia numerosa è necessario un secondo bagno, altrimenti la mattina sarebbe impossibile organizzarsi per uscire tutti più o meno allo stesso orario, in base ai vari impegni.

Ovviamente, si potrebbe pensare di realizzare il bagno in camera anche nella stanza degli ospiti, in quanto permetterebbe di far stare le persone ospitate in una situazione di maggiore comfort.

Se anche tu sogni di avere il bagno in camera da letto continua a leggere questo articolo.

Consigli per una camera da letto con bagno

Inserire un bagno all’interno della propria camera è, di per sé, un’operazione piuttosto semplice (ovviamente da far realizzare ad operai specializzati), ma per rendere l’ambiente piacevole e bello bisogna usare delle accortezze.

Per separare lo spazio dedicato alla camera da letto dal quello per la stanza da bagno si potrebbe usare la muratura, il cartongesso o le pareti di vetro sabbiato; queste ultime sono quelle in grado di conferire, sicuramente, più fascino all’ambiente e in grado di rendere anche il bagno più luminoso, in quanto il vetro farebbe passare più luce.

Se, invece, non hai abbastanza spazio potresti optare per una soluzione più particolare e, certamente, più d’effetto: separare gli elementi del bagno ed inserirli direttamente nella camera da letto. La protagonista della stanza diventerebbe la vasca da bagno, magari rialzata su una pedana; mentre, i sanitari si potrebbero inserire e ‘nascondere’ utilizzando delle pareti di vetro sabbiato.

Se lo spazio è molto ridotto, al posto della vasca si può optare per un box doccia; sia per quanto riguarda la soluzione con gli elementi del bagno a vista, sia per la soluzione che prevede di ricavare uno spazio dedicato al bagno.

Un altro consiglio è quello di optare per sanitari dalle dimensioni contenute, poiché in grado di massimizzare lo spazio dell’ambiente; sono altamente consigliati i sanitari sospesi, perché, non toccando a terra, conferiscono una sensazione di maggiore ampiezza della stanza.

Un piccolo trucco, in grado di far sembrare l’ambiente dedicato al bagno ricavato più grande, è quello di collocarvi all’interno uno specchio di gradi dimensioni: farà sembrare lo spazio raddoppiato.

Per quanto riguarda i mobili, si consigliano mensole e mobili sospesi, in quanto non solo conferiscono maggiore spazio ma sono molto più semplici da gestire quando si tratta di fare le pulizie.

Tu hi il bagno all’interno della tua camera da letto?

Se non lo hai, quanto ti piacerebbe averlo?


Scelti per te

2,902.38€ 4,465.20€ -35%

2,798.50€ 4,305.38€ -35%


Commenti

Lascia il tuo commento