Come arredare un bagno con dettagli oro

Anno nuovo, bagno nuovo!

Hai voglia di dare una nuova aria al tuo bagno, senza stravolgerlo o fare lavori di ristrutturazione?

Si può fare!

Per cambiare non bisogna per forza fare grandi lavori, bastano anche dei dettagli in grado di illuminare la tua stanza da bagno.

Qual è il colore che riesce a rendere tutto più luminoso?

Il colore oro.

Se vuoi sapere come arredare un bagno con dettagli oro continua a leggere questo articolo.

Il colore oro si abbina facilmente, ma non sta bene con tutto. Se vuoi inserire dei dettagli oro sarebbe meglio che il tuo bagno fosse monocolore bianco oppure nero, perché sono i colori che si mixano meglio con l’oro; ovviamente, non si tratta di una regola assoluta ma solo del nostro parere, non è detto che anche un bagno di un altro colore non possa risultare più bello con dei dettagli color oro.

La prima cosa da cambiare e che, certamente, risulterà più visibile all’occhio sono i rubinetti del lavabo, del bidet della doccia o della vasca da bagno. Anche dei sanitari semplicissimi di colore bianco, risulterebbero estremamente chic con una rubinetteria color oro, poiché cambierebbe totalmente il loro stile. Cambiare la rubinetteria è piuttosto semplice, è un lavoro che si può fare anche da soli senza necessariamente contattare professionisti specializzati.

Un altro dettaglio in grado di farsi notare ma che, allo stesso tempo, potrebbe rivelarsi molto utile è una mensola a parete da bagno: ovviamente non tutta color oro, ma con la base di un colore neutro (o magari dello stesso colore che prevale nella stanza da bagno) e i dettagli dorati.

Ci sono anche altri accessori non invasivi che, però, sono in grado di rendere il bagno molto elegante, ovviamente tutti in colore oro o con dettagli dorati: i porta salviette (da posizionare sia accanto al lavabo, che accanto al bidet); una piantana porta asciugamano, nel caso in cui non si volesse forare la parete per inserire i porta salviette; il dosatore per il sapone da posizionare accanto al lavabo; il soffione per la doccia; il porta spugna (da utilizzare sia nella doccia ma estremamente utile anche se si ha la vasca da bagno); il portarotolo a parete; il portaspazzolino; il porta sapone (su cui poggiare o il sapone a pezzi o la bottiglietta che contiene il sapone liquido).

Se il tuo bagno è dotato di una finestra piuttosto grande potresti optare per una tenda con la base bianca o scura (dipende, ovviamente, dal colore predominante nella tua stanza da bagno) con dei dettagli dorati.

Ultimo consiglio, il bagno deve essere sempre profumato proprio perché si tratta di una stanza utilizzata di frequente; quindi, potresti inserire al suo interno un vaso dorato con dei fiori secchi profumati oppure un profumatore, possibilmente con una boccetta color oro.

Se seguirai i nostri consigli, potrai dare un’aria decisamente nuova e diversa alla tua stanza da bagno, senza fare lavori invasivi e senza spendere una fortuna.

Di che colore è il tuo bagno? Ti piacerebbe renderlo più elegante e particolare con dei dettagli oro?


Scelti per te

166.53€ 237.90€ -30%

242.54€ 346.48€ -30%

227.82€ 386.13€ -41%


Commenti

Lascia il tuo commento