Bagno per anziani efficiente e come crearlo

person Pubblicato da: Rubinetteria Shop list In: Design e Tendenze
Bagno per anziani efficiente e come crearlo

Vivi in casa con persone anziane e poco autosufficienti? Meglio costruire una bagno adatto alle loro esigenze. Più comfort saranno disponibili, meno saranno gli sforzi da dover compiere quotidianamente.

Chi convive con anziani o disabili lo sa, anche andare al bagno può essere un’impresa. Questo è il motivo principale per il quale bisogna allestire una toilette che sia quanto più efficiente e accessibile possibile. Se si tratta di anziani semi-autonomi, con un bagno alla loro portata, saranno facilitati nel compiere tutte le operazioni necessarie, conservando energie ed evitando rischi di cadute o infortuni gravi. Se, invece, ci si trova a convivere con anziani per nulla indipendenti, bagni per anziani maggiormente accessibili possono aiutare anche l’operatore o chi se ne prende cura, offrendo appigli più comodi o punti d’appoggio più stabili.

Bagno per anziani e dimensioni ideali per l’accessibilità

bagni per anziani devono, necessariamente, garantire i movimenti di chi lo utilizza, evitando di ostacolare l’utente con barriere architettoniche. Impara, quindi, a tenere a mente di alcuni fattori essenziali quando decidi di riorganizzare lo spazio del bagno per renderlo a misura di anziano.

In primis, nel caso avessi una scelta da compiere, prediligi il bagno che più si avvicina ad avere una forma quadrata e a 200x200 cm di ampiezza, scartando i bagni stretti e lunghi. La motivazione, oltre che intuibile, è presto detta: lascia maggiore spazio al movimento e previene che la costruzione dei sanitari diventi un’involontaria barriera architettonica in grado di fermare l’eventuale accesso di sedie a rotelle o deambulatori di qualsivoglia specie.

Una carrozzina, come appena anticipato, misura all'incirca 70 cm di larghezza. Conoscendo questo dato e pianificando che tra i movimenti da poter assicurare vi sia quello del giro a 360° su se stessi, bisogna rendere libero uno spazio di almeno 150 cm, nel quale garantire qualsivoglia spazio di manovra. Durante l'installazione dei sanitari per bagni per anziani, disponi ogni servizio ad almeno 30 cm l’uno dall’altro e lascia uno spazio, all’ingresso, ampio almeno 90 cm.

Il pavimento, anch'esso, rappresenta una questione delicata: scegliere solo rivestimenti antiscivolo che riducono il rischio di cadute e attutiscono le stesse in caso avvengano. Tieni conto del coefficiente di attrito quando scegli i rivestimenti, anche quelli delle piastrelle da muro. Il coefficiente minimo che dovresti considerare è di tipo R9, non di meno. Questo tipo di valore testimonia una buona inclinazione a generare grip anche in situazioni in cui le superfici siano bagnate e naturalmente più scivolose del solito.

Bagni per anziani e scelta sanitari

I sanitari sono, ovviamente, una delle parti più delicate e importanti da costruire all’interno di un bagno per anziani. Che si scelga di acquistare una doccia o una vasca, poco conta, ci sono accorgimenti per entrambi, di seguito elencati:

  • Scegliere la doccia: Opta per una doccia a filo pavimento o con un bordo basso per evitare ostacoli durante i tentativi di accesso o di uscita dalla stessa. Strutture dalle dimensioni spaziose consentono movimenti agevoli, mentre le maniglie di sostegno all'interno assicurano stabilità e punto d’appoggio utile a muoversi ed evitare cadute improvvise. Prediligi i modelli con rubinetti e comandi a leva, più facili da gestire e più intuitivi da comprendere. Considera l'aggiunta di sedute pieghevoli o integrate per il lavaggio seduto. La doccia deve anche garantire un drenaggio veloce e costante, per evitare accumulo di acqua e piatto doccia fin troppo scivoloso. L'obiettivo è creare un bagno per anziani in cui l'utente possa sentirsi sicuro e autonomo durante l’utilizzo quotidiano.
  • Scegliere la vasca: Le vasche con porte laterali sono ideali, consentendo un accesso agevole senza dover superare un bordo alto. Installa le maniglie di sostegno all'interno per garantire supporto di movimento sia in fase di entrata che di uscita. Una seduta integrata, già di serie, può essere molto gradita a coloro che preferiscono lavarsi seduti. Evita vasche troppo profonde perché potrebbero essere difficili da scavalcare in fase di uscita. Così come per la doccia, scegli anche qui modelli di vasche che permettono il deflusso rapido e costante dell’acqua dal fondo. Potrebbe interessarti la nostra guida dettagliata su dimensioni e i modelli di vasca.

Quando si costruisce un bagno per anziani si è sempre a rischio di dimenticare qualche dettaglio che potrebbe rivelarsi cruciale, consulta un esperto per sentirti più al sicuro durante la progettazione e realizzazione del tuo bagno a misura di anziano.

Bagni per anziani e accessori utili

Come già detto, creare un bagno sicuro e accogliente per gli anziani richiede l'attenzione a ogni dettaglio, compresi gli accessori che possono fare la differenza.

Nei paragrafi precedenti è stato già menzionato l’uso intelligente di maniglie di sostegno e sedute per doccia, le quali offrono stabilità e comfort durante l'uso quotidiano di docce o vasche. Ora, saranno presentati alcuni accessori, principali e secondari, ma non per questo del tutto trascurabili, che possono facilitare ulteriormente l’accessibilità del bagno per anziani che stai costruendo:

L'installazione di un sistema di allarme di emergenza, dotato di pulsanti di chiamata o dispositivi indossabili, garantisce la tranquillità in caso di bisogno. Fino al momento di emergenza, l’anziano sarà libero di andare al bagno in intimità. Usa le luci notturne dolci che creano un ambiente rassicurante durante l’utilizzo. Specchi inclinati e asciugacapelli a parete migliorano l'usabilità. Infine, non sottovalutare l'importanza di portasapone, portasciugamani e portaspazzolini ben posizionati per facilitare l'accesso agli articoli essenziali. Scegliere saggiamente questi accessori contribuirà a creare un bagno per anziani funzionale, sicuro e comodo per gli anziani.

Ora conosci le nozioni importanti per affrontare il tuo lavoro di ristrutturazione, buon lavoro!

Scelti per te

Domenica Lunedi Martedì Mercoledì Giovedi Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Può Giugno luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre